Occupato Palazzo San Giacomo: "Non possiamo stare senza casa"

La protesta di Magnammece 'o pesone è arrivata a Palazzo San Giacomo. La sede della giunta cittadina è stata occupata da diversi nuclei familiari

Foto "Magnammece 'o pesone"

Il blitz è avvenuto stamattina presto. Numerosi rappresentanti del movimento per il diritto alla casa "Magnammece 'o pesone" si sono stamane introdotti a Palazzo San Giacomo, occupando gli uffici dell'assessorato al Patrimonio situato al primo piano, che affaccia su piazza Municipio.

Lo striscione dei manifestanti recita "I bambini non possono aspettare, senza tetto non si può stare", ed in effetti sono numerosi i bambini che stanno prendendo parte alla manifestazione, questi fatti entrare successivamente, dall'ingresso laterale di via Imbriani poco dopo le 8.

Le interviste ai manifestanti: "Stanchi delle chiacchiere"

Al momento a manifestare a Palazzo San Giacomo sono circa una trentina di persone in tutto, provenienti principalmente dall'ex convento occupato di piazza Miraglia sul quale pende la scure dello sgombero.

Ammettono che con "il sindaco non è mai mancato il dialogo", ma la richiesta a questo punto è di soluzioni concrete. Il consiglio comunale, stamane, discuterà sul patrimonio cittadino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

Torna su
NapoliToday è in caricamento