Fanno irruzione nel centro per l'impiego di via Diocleziano: la protesta dei disoccupati

Un centinaio di disoccupati del "Movimento 7 novembre" hanno stamane occupato il centro per l'impiego di Fuorigrotta

L'occupazione, foto Ansa

Irruzione, da parte di circa cento aderenti al "Movimento disoccupati 7 novembre", in un centro per l'impiego a Napoli Ovest, in via Diocleziano.

I manifestanti hanno affisso diversi striscioni.

"Il reddito di inclusione - spiegano alcuni rappresentanti dei manifestanti - è insufficiente. Vogliamo un lavoro che garantisca un salario ed un reddito dignitoso. Mentre continua il balletto istituzionale, milioni di disoccupati e precari continuano a non campare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento