Circumvesuviana, sperimentazione al via. Ridimensionata la linea Poggiomarino

Domenica 23 giugno sarà intensificata la linea per Sorrento togliendo molte corse alla linea per Poggiomarino. Incrementati i servizi di security

Per evitare eccessivo affollamento sulla Napoli-Sorrento, e conseguenti rischi di disagi e "atti vandalici", Eav ha disposto orari sperimentali validi per la giornata di domenica 23 giugno, annunciati oggi dal presidente Eav Umberto De Gregorio. Domenica saranno dunque adottate le seguenti misure sperimentali: 

La soppressione del servizio ferroviario Napoli – Scafati - Poggiomarino (saranno garantite solo le prime tre corse del mattino 5:57, 6:27, 7:04 da Poggiomarino verso Napoli e le ultime tre da Napoli a Poggiomarino - 18:54, 19:25, 19:55). Secondo Eav le soppressioni assicureranno maggiori turni di personale viaggiante alla linea Napoli-Sorrento, Il trasporto pubblico tra Napoli e Poggiomarino sarà garantito sulla tratta Napoli-Torre Annunziata della linea Napoli-Sorrento (treni ogni 30 minuti) e da un servizio di autobus sostitutivo tra Torre Annunziata e Poggiomarino. 

Si prevedono corse a fermate alternate nella fascia oraria 9-15, in direzione Sorrento. Dunque le corse delle 9:09, 10:09, 11:09, 12:09 e 13:09 non fermeranno a Gianturco, San Giovanni a Teduccio, Barra e Santa Maria del Pozzo. Le corse delle 9:39, 10:39, 11:39, 12:39 e 14:09 non fermeranno a Torre Annunziata Oplonti e Via Nocera. 

Nella stazione di Sorrento e a Napoli Porta Nolana saranno istituite squadre di personale che possa intervenire per danni a bordo. Sarà incrementato il servizio di security con guardia giurate armate. 

"Se tutto questo dovesse risultare ancora insufficiente, stiamo valutando, per gravi motivi di sicurezza e di ordine pubblico, sempre in via sperimentale, dispositivi più drastici", fa sapere De Gregorio. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • Sciopero Trasporti a Napoli il 10 dicembre: gli orari di Anm

Torna su
NapoliToday è in caricamento