Nonna con pistola in casa: nei guai una 76enne

In manette un'anziana a San Gennaro Vesuviano. Aveva una rivoltella pronta a sparare sotto alla scrivania

Una 76enne è stata arrestata dai arrestata dai carabinieri della stazione di San Gennaro Vesuviano. Deve rispondere di detenzione illegale di arma da sparo. I militari, infatti, durante perquisizione domiciliare, con il supporto del nucleo cinofili, hanno fatto una scoperta.

Hanno trovato nel doppiofondo di una scrivania che la donna aveva in casa, una rivoltella senza matricola, carica e pronta a fare fuoco oltre che 65 cartucce per fucile di cui 6 a pallettoni. L'arma, insomma, era gia pronta a sparare. La donna, già nota alle forze dell'ordine, è stata così arrestata

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento