Gara di solidarietà per la piccola Sara: una costosa operazione può salvarle la vita

Il 6 aprile alle 21 con il concerto di Andrea Sannino si conclude l'iniziativa “Nida for Sara”, volta a raccogliere i fondi per garantire alla bambina l'intervento chirurgico negli Stati Uniti

Sara

Sta per arrivare la festa di chiusura del “Nida for Sara”, previsto al Teatro Acacia per il prossimo 6 aprile alle 21 con il concerto di Andrea Sannino.

La manifestazione, organizzata dalla “Nida” Onlus Campania, avrà lo scopo di ringraziare quanti hanno offerto o offriranno con una donazione il loro sostegno per la raccolta fondi “Nida for Sara”, volta a finanziare un intervento chirurgico di altissima specializzazione per una bambina di 4 anni, Sara, malata di "Amartoma ipotalamico".

Si tratta di una lesione cerebrale che le provoca crisi epilettiche farmaco resistenti, che soltanto l'operazione in Usa - dal costo di 100mila euro - può provare a guarire per darle la speranza di una vita normale.

La festa prevista dalla “Nida” Onlus Campania vorrà - spiegano gli organizzatori - "essere il coronamento di un successo collettivo fatto di umanità, sensibilità e cuore". A caratterizzare la serata sarà il cantante Andrea Sannino, che si esibirà con un concerto dal titolo “Andrè”,

Le donazioni per il progetto ed il ritiro degli inviti per la festa del prossimo 6 aprile prevista all'Acacia possono effettuarsi presso il botteghino dello stesso teatro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Napoletana denunciata a Varese: documenti falsi per un finanziamento

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Un Posto al Sole non andrà in onda venerdì 13: le ragioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento