Neve a bassa quota, la provincia di Napoli si sveglia imbiancata

Nevischio registrato a Mugnano ed in altre cittadine dell'hinterland. Si tratta del frutto di correnti d'aria fredda provenienti dalla Scandinavia che investiranno la Campania fino a giovedì

Neve a Mugnano, foto di Viviana Graniero

Sorpresa al risveglio per gli abitanti di Mugnano. La cittadina dell'hinterland partenopeo era infatti coperta da un sottile strato di ghiaccio.

Nella notte, la temperatura estremamente bassa deve aver evidentemente favorito la precipitazione di nevischio.

Si tratta soltanto di una delle prime manifestazioni dell'ulteriore abbassamento delle temperature previsto tra questo week end e la settimana prossima in Campania, fenomeno dovuto a correnti di bassa pressione provenienti dalla Scandinavia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento