Ncc in piazza a Napoli con i gilet gialli (GALLERY)

I conducenti protestano contro l'obbligo di tornare in autorimessa alla fine di ogni corsa

Una manifestazione di protesta a piazza del Plebiscito con addosso i gilet gialli simbolo delle proteste delle ultime settimane in Francia. Protagonisti i conducenti degli Ncc che protestano contro le modifiche alla legge 21/92. I guidatori erano in presidio dinanzi alla Prefettura mentre i loro colleghi protestavano in tutta Italia. Una delegazione di rappresentanti sindacali è stata invece ricevuta dal sottosegretario al ministero dei Trasporti a Roma.

Uno degli aspetti maggiormente osteggiati dai conducenti riguarda l'obbligo di rientrare nella propria autorimessa alla fine di ogni corsa. Secondo le sigle sindacali, l'approvazione delle modifiche provocherebbe l'impossibilità a lavorare per 80mila imprese e 200mila addetti. Esposti anche cartelli a lutto e il coperchio di una bara.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Voragine in piazza Leonardo: traffico in tilt

  • Cronaca

    Settantaduenne morto al San Paolo, le indagini: in quattro sotto inchiesta

  • Cronaca

    Blitz alle Case Nuove, la Polizia cintura il quartiere

  • Cronaca

    Giallo alla base Nato: militare trovato morto

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria su Napoli: ingenti danni in città e in provincia

  • Bufera di vento a Napoli: crolla una tettoia al Vomero

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Tatangelo scatenata post-Sanremo: "Non mi interessa delle vostre pagelline"

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Top Doctors Awards, tre medici napoletani tra i migliori d'Italia

Torna su
NapoliToday è in caricamento