Ottaviano, sequestrato un quintale di dolci a nota pasticceria

I militari del Nas hanno effettuato controlli nella pasticceria e nei locali adiacenti, trovando un'abitazione adibita a deposito e merce senza tracciabilità

Chiusa dai Nas un'abitazione di San Gennarello che fungeva abusivamente da deposito per lo stoccaggio dei prodotti di pasticceria e di materiali da imballaggio per alimenti. Come riporta Internapoli, l'abitazione di via Pappalardo, utilizzata come deposito, non è risultata idonea alla verifica igienico sanitaria che i militari del Nas di Napoli hanno effettuato presso un'importante pasticceria di Ottaviano, di cui hanno controllato tutti i locali.

Gli uomini del Nas hanno effettuato il sequestro amministrativo di circa un quintale di prodotti di pasticceria perché sprovvisti delle indicazioni sulla tracciabilità alimentare. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

Torna su
NapoliToday è in caricamento