Napolitano incontra de Magistris. Il sindaco: "È molto attento su Napoli"

Al colloquio durato quaranta minuti c'era anche il prefetto Andrea De Martino. Intanto arriva l'omaggio del Caffé Gambrinus: l'aperitivo della casa si chiamerà "Giorgio"

È durato circa quaranta minuti di colloquio tra il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano - in questi giorni in città - il prefetto Andrea De Martino e il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. "Ho illustrato al Presidente le mie preoccupazioni per l'occupazione e la tenuta sociale - ha affermato il primo cittadino al termine dell'incontro - Abbiamo affrontato il tema del lavoro e il pericolo di una recrudescenza del conflitto sociale".

"Ho trovato, come sempre, il Presidente molto attento su Napoli, è più informato di quanto si possa pensare. Sta seguendo con molta attenzione il lavoro che stiamo facendo e come Napoli sta rinascendo. Abbiamo fatto il punto della situazione, parlato anche dei problemi della città e delle cose da fare. Il Presidente ha voluto sapere le cose che abbiamo fatto e che stiamo facendo. Gli ho detto - ha concluso de Magistris - che sono molto contento di quanto già fatto, della partecipazione dei cittadini alla riscossa di Napoli e anche soddisfatto dei primi incontri avuti con il Governo".

UN APERITIVO DI NOME GIORGIO - Si chiamerà Giorgio l'aperitivo della casa del Caffé Gambrinus in Piazza Trieste e Trento che ha preso il presidente della Repubblica questa mattina. Napolitano, insieme con la moglie Clio e il prefetto Andrea De Martino, si è fermato per l'aperitivo nello storico caffé. L'aperitivo che gli è stato servito è un analcolico a base di frutta. (Ansa)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento