Napoli-Juventus, allerta ordine pubblico: 800 agenti blindano lo stadio

San Paolo aperto ai tifosi bianconeri: arriveranno in città circa 1000 supporters della Juventus. La prevendita intanto procede a ritmo sostenuto, pochissimi i biglietti ancora disponibili

Se da un lato la prevendita procede a gonfie vele e si prevede un San Paolo stracolmo per il big match contro la Juventus, dall'altro c'è grande allerta per motivi di ordine pubblico. Nello stadio di Fuorigrotta non potranno accedere i tifosi non residenti in Campania - decisione che sta facendo discutere e ha lasciato l'amaro in bocca molti supporters azzurri che avevano già prenotato il viaggio per assistere alla partita - ma potranno esserci i tifosi della Juventus, a differenza della gara d'andata alla quale non poterono assistere i napoletani. Gara aperta anche ai tifosi del Napoli residenti all'estero. 

Napoli-Juventus aperta ai tifosi ospiti

La Questura di Napoli ha deciso di blindare la zona dello stadio e i punti cardine della città in termini di trasporti. Nel giorno della partita 800 agenti delle forze dell'ordine saranno vigili, cercando di evitare possibili contatti tra le tifoserie rivali. 

   

Potrebbe interessarti

  • Le tignole: cosa sono e perché è meglio non averle in casa

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Riapre la piscina della Mostra d'Oltremare dopo 3 anni

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

I più letti della settimana

  • Dramma per una famiglia napoletana in vacanza: 42enne muore mentre fa il bagno

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Tragedia a Scalea, muore turista napoletano: "Te ne sei andato troppo presto"

  • Dramma in autostrada, motociclista muore decapitato

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

Torna su
NapoliToday è in caricamento