Abusi sui no global nel 2001: condannati 10 poliziotti

Le condanne si riferiscono agli scontri del Global Forum del marzo 2001 e ai fatti accaduti all'interno della Caserma Raniero. Tra i condannati anche i due funzionari, Solimene e Ciccimarra

Dieci condanne ai danni di altrettanti poliziotti per i presunti abusi nei confronti dei manifestanti compiuti nel corso del Global Forum del marzo 2001 e nella caserma Raniero negli stessi giorni. La sentenza è stata emessa ieri dalla quinta sezione del tribunale di Napoli. Tra i condannati anche due funzionari di polizia, ovvero Fabio Ciccimarra e Carlo Solimene. La pena inflitta ai due è di due anni e otto mesi relativa al reato di sequestro di persona aggravato.

Pene varianti dai due anni e sei mesi ai due anni sono state emesse nei confronti di otto agenti, mentre sono undici i poliziotti assolti. Per gli altri dieci agenti coinvolti e per anche per diversi imputati condannati è stata dichiarata la prescrizione dei reati minori, tra cui violenza privata e abuso di ufficio.

Era il 17 marzo 2001. Per protestare contro il Global Forum scesero in piazza migliaia di no global. Le forze dell'ordine organizzarono un cordone per impedire l'accesso nella zona di Palazzo Reale dove era in corso il convegno internazionale. Si verificarono violenti scontri di piazza tra i manifestanti (molti dei quali avevano tentato di sfondare il cordone) e le forze di polizia. 

In base a quanto accertato e ricostruito dai pubblici ministeri molti giovani furono bloccati in strada o prelevati dagli ospedali dove si erano recati per farsi medicare e successivamente condotti nella caserma Raniero Virgilio, nei pressi di piazza Carlo III. All'interno della struttura (secondo quanto denunciato dai giovani) si sarebbero consumati gli abusi: schiaffi, pugni, violenze verbali, umiliazioni come l'aver costretto le vittime a eseguire flessioni nei bagni della caserma.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

Torna su
NapoliToday è in caricamento