Michele Spina lascia la Polfer della Campania

Il poliziotto che è riuscito a scardinare il sistema dello spaccio a Scampia e Secondigliano, di cui ha diretto i commissariati tra il 2007 e il 2013, chiamato a dirigere la Questura di Latina

Il questore Michele Spina, già dirigente della Polfer della Campania, dal prossimo 8 gennaio guiderà la Questura di Latina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bilancio Polfer nel 2019

Napoletano doc, 57 anni, sposato, padre di tre figli, Spina ha guidato - tra il 2007 e il 2013 - i commissariati di Secondigliano prima e di Scampia poi riuscendo, con un lavoro capillare fatto di indagini a ritmo serrato e presenza senza sosta sul territorio, a scardinare il sistema dello spaccio.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

Torna su
NapoliToday è in caricamento