Scomparsi in Messico, i giornali messicani: "La Procura è in contatto con l'Ambasciata"

La notizia è riportata dal giornale messicano 'El Manana'. La Procura ha incaricato del caso il sostituto procuratore Sergio Colaiocco. La polizia ora smentisce di averli prelevati. Intanto anche in Messico si apre l'inchiesta

Raffaele Russo, Antonio Russo e Vincenzo Cimmino sono scomparsi in Messico e non rispondono al telefono dal 30 gennaio. Ieri abbiamo contattato uno dei parenti, Gino Bergamé, che ci ha spiegato le dinamiche di quello che sembra ancora un rapimento. La preoccupazione aumenta con il trascorrere delle ore, eppure dei napoletani non si ha alcuna notizia. I giornali messicani (citiamo El Manana) riportano dell'apertura di un fascicolo di ricerca in Procura, affidato al sostituto procuratore Sergio Colaiocco. "La procura di Roma ha aperto ieri un'indagine ufficiale che verrà incanalata alle autorità messicane nelle prossime ore. Come procuratore incaricato del caso è stato nominato sostituto procuratore Sergio Colaiocco e, secondo le prime informazioni, sarebbe già stato in contatto con l'Ambasciata italiana in Messico per indagare sul caso", scrive El Manana. Anche le autorità messicane hanno aperto un'inchiesta, come rivela l'agenzia France Presse. 

La polizia locale, come svela Bergamé, in un primo momento aveva ammesso di aver prelevato Antonio Russo e Vincenzo Cimmino, mentre ora smentisce qualunque contatto con i tre. I familiari sono in Messico per le ricerche. Del caso ha cominciato ad occuparsi anche Chi l'ha visto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento