Motorini parcheggiati sulla pista ciclabile: sono dei consiglieri municipali

A postare sui social la foto è l'assessore alla IV Municipalità Stefano Capocelli. All'ordine del giorno in consiglio la mozione di sfiducia al presidente, perché sul territorio "c'è inciviltà ovunque e il territorio è invivibile"

La foto pubblicata da Stefano Capocelli

Nella sede della Quarta Municipalità partenopea, in via Gianturco, si discute oggi una mozione di sfiducia nei riguardi del presidente dell'ente, Giampiero Perrella. "C'è inciviltà ovunque e il territorio è invivibile", la motivazione dell'istanza presentata dai consiglieri municipali di opposizione.

L'assessore alla Mobilità e al Turismo della giunta Perrella, Stefano Maria Capocelli, ironizza sulla vicenda postando sui social una foto molto particolare: quella dei motorini con cui i consiglieri sono giunti nella sede del consiglio, parcheggiati rigorosamente sul marciapiede.

"In corso il consiglio della Municipalità 4 – scrive su Facebook l'assessore dei quartieri San Lorenzo, Zona Industriale, Vicaria, Poggioreale – Si discute la sfiducia al Presidente motivata dal fatto che il territorio è invivibile: “c’è inciviltà ovunque”. In foto i motorini dei consiglieri di opposizione parcheggiati sul marciapiede, appena ripristinato, antistante l’ingresso della nostra sede". "Si è perso il senso della realtà", la sua conclusione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento