Grave lutto per la politica napoletana, morto Vittorio Nolli

Il cordoglio del gruppo consiliare “Napoli in Comune a Sinistra”: "Un grande e apprezzato comunista"

Un grave lutto ha colpito il mondo della politica napoletana. Si è spento, all'età di 68 anni, Vittorio Nolli.

“Il gruppo consiliare “Napoli in Comune a Sinistra” – spiegano il capogruppo Mario Coppeto, le consigliere Elena Coccia e Rosaria Galiero e il presidente del Consiglio comunale Sandro Fucito – esprime il proprio forte cordoglio per la morte di Vittorio Nolli, storico dirigente del Pci, poi di Rifondazione Comunista e dei Comunisti Italiani”.

Nolli, più volte consigliere regionale, è stato “punto di riferimento per più generazioni di militanti politici e amministratori, figura di primo livello sin da giovane nelle lotte degli anni Settanta a Napoli e nell'intero Paese”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un grande e apprezzato comunista – conclude la nota – morto prematuramente poco prima di compiere 69 anni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento