La famiglia Benetton piange per la scomparsa di Vincenzo Scognamiglio

Il 53enne è deceduto nella notte tra martedì e mercoledì per un malore improvviso

La famiglia Benetton piange per la morte di Vincenzo Scognamiglio. Il noto manager e creativo è stato stroncato da un infarto a soli 53 anni.

Scognamiglio, originario di Torre del Greco, è deceduto nella notte tra martedì e mercoledì per un malore improvviso, probabilmente un infarto.

Amante dell'arte e dei viaggi, era da poco tornato nella Marca dopo un periodo di lavoro in Oriente, anche se in passato aveva lavorato per molteplici anni anche negli Stato Uniti per marchi come Calvin Klein e Ralph Lauren.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Più volte il 53enne era stato richiamato alla base dai Benetton i quali oggi piangono la scomparsa di un amico più che di un dipendente.

La notizia su TrevisoToday.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Lutto in Prefettura, muore 65enne nel giorno del suo compleanno

Torna su
NapoliToday è in caricamento