Tragedia sul Vesuvio, muore dopo un infarto un cinquantenne in mountain bike

L'uomo - originario di Cercola - era in mountain bike quando è stato colto da infarto. Inutili i soccorsi del 118. La salma è già stata restituita alla famiglia

Un cinquantenne è morto in seguito a un malore, mentre era nel Parco Nazionale del Vesuvio - nel comune di Terzigno. L'uomo - di Cercola - era in mountain bike tra i sentieri ed è stato colpito da infarto. Inutile, purtroppo, l'intervento del personale del 118 che non ha potuto far altro che constatare la morte. Sul posto anche i carabinieri di Terzigno. La salma è già stata restituita ai familiari. 

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 15 al 19 luglio 2019

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

Torna su
NapoliToday è in caricamento