Dramma per una famiglia napoletana in vacanza: 42enne muore mentre fa il bagno

L'uomo, di Qualiano, era con i suoi a Scalea. La tragedia è avvenuta per un malore occorsogli mentre faceva il bagno in un lido della zona

Immagine d'archivio

Un uomo di 42 anni, di Qualiano, ha perso la vita mentre era in vacanza a Scalea. La tragedia è avvenuta ieri intorno alle 16, mentre faceva il bagno in uno stabilimento balneare del posto.

Persi i sensi in acqua, è stato rapidamente soccorso, con l'intera spiaggia che si era mobilitata. Riportato a riva, sono arrivati i soccorsi del 118: per lui non c'era più nulla da fare.

Il 42enne, piastrellista di professione, era in vacanza in un campeggio del posto con la famiglia. Ancora ignote le cause del decesso, ma si ipotizza una congestione o un improvviso arresto cardiaco.

AGGIORNAMENTI: IL NOME DELLA VITTIMA

Potrebbe interessarti

  • Tartarughe d'acqua: fuorilegge dal 31 agosto

  • Filumena Marturano è veramente esistita e abitava in Vico San Liborio

  • Napoli e le isole viste dallo Spazio: la foto mozzafiato

  • Smettere di fumare: tutti possono farlo. Ecco come

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Mezze maniche cremose ai pistacchi: primo velocissimo e goloso

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • ANTEPRIMA - Don Balon: "Il Real offre al Napoli Nacho e James per Koulibaly"

Torna su
NapoliToday è in caricamento