Lavora da solo in ufficio: 38enne muore per un malore

Il corpo senza vita di un ragioniere è stato trovato dal custode di notte. Tutti i suoi colleghi erano già andati via. Sul posto sono giunti i carabinieri e il magistrato di turno

Il corpo senza vita di un ragioniere di 38 anni è stato trovato nell'ufficio dove lavorava dal custode di notte di un'azienda di Casandrino.

L'uomo, che si era attardato a lavorare, è stato colto da un malore che lo ha stroncato. Tutti i suoi colleghi erano già andati via e ad accorgersi del decesso è' stato il custode.