Dramma agli Scavi di Pompei, turista inglese accusa un malore e muore

L'uomo aveva 78 anni. Nonostante la tempestività dell'intervento, i soccorritori non sono riusciti a rianimarlo

Una tragedia si è verificata stamattina nell'area degli scavi di Pompei. Mentre era in visita, infatti, un turista straniero ha accusato un malore ed è morto.

L'uomo, un inglese di 78 anni, si è sentito male intorno alle 13.30. I soccorsi, della postazione del 118 che si trova all'interno del parco archeologico, sono rapidamente intervenuti.

Si sono rivelati inutili, però, tutti i tentativi di rianimare la vittima.

La direzione e tutto il personale del Parco Archeologico di Pompei, si legge in una nota, partecipano al dolore della famiglia.
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

Torna su
NapoliToday è in caricamento