Tragedia in spiaggia nel Cilento, muore napoletano

A segnalare la presenza del corpo senza vita in mare dell'uomo i bagnanti

Foto di repertorio

V. S. 71enne della provincia di Napoli, più precisamente di Sant'Antonio Abate, è stato trovato senza vita in mare a Casalvelino, all'altezza della spiaggia di Copacabana.

Fatale, si ipotizza, per il turista, un malore (infarto) mentre stava facendo il bagno nella spiaggia cilentana. 

A segnalare la presenza del corpo che galleggiava in mare alcuni bagnanti. Inutili le manovre per tentare di salvargli la vita, per il 71enne era ormai troppo tardi. Sul posto sono giunti sia i carabinieri che la polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

Torna su
NapoliToday è in caricamento