Morto Totò Riina, il capo di Cosa Nostra. Negli anni '70 Raffaele Cutolo gli urinò sulle scarpe

Arrestato nel '93, negli ultimi anni le sue condizioni di salute si erano aggravate. Da qualche giorno in coma, ieri ha compiuto 87 anni e poi è spirato. Negli anni '70, durante un vertice camorra/mafia, Cutolo lo sfidò

È morto Salvatore Riina, detto Totò, il capo dell'organizzazione mafiosa Cosa Nostra, soprannominato "La belva" per la sua crudeltà. Riina è morto nel centro medico del carcere di Parma, dove da tempo era in coma per l'aggravarsi delle sue condizioni di salute. Proprio ieri ha compiuto 87 anni. Arrestato nel 1993, nel carcere di Parma scontava 26 ergastoli: secondo alcuni anche in regime di 41 bis e, negli ultimi anni, nonostante le precarie condizioni di salute, sarebbe sempre rimasto alla guida di Cosa Nostra.
Il legame con la Camorra napoletana, in particolare con la Nuova Camorra Organizzata di Raffaele Cutolo, "il Professore" di Ottaviano", è al centro dell'inchiesta nel libro di Giorgio Mottola, giornalista Rai, dal titola "Camorra nostra. Nascita di una s.p.a. del crimine", edito da Sperling&Kupfer. Nel libro si racconta un episodio interessante: vertice tra camorra e mafia sul finire degli anni '70. Cutolo non vuole affiliarsi a Cosa Nostra. Riina gli punta la pistola alla testa, Cutolo, per nulla intimorito, gli dice: "Ora o spari o ti piscio sulla pistola". Riina fa un passo indietro. A quel punto si alza Cutolo: toglie la cintura, sbottona i pantaloni e urina sulle scarpe di Riina.
 
Sulla morte di Riina si è espresso anche il sindaco di Napoli Luigi de Magistris: "Con la morte di Riina", ha detto de Magistris durante 'Mattina 9' su Canale 9, "se ne vanno alcuni segreti criminali della storia italiana. Gli italiani dovrebbero sapere se c'è stata la trattativa Stato-mafia, ora l'unico che potrebbe dirci qualcosa è il boss Matteo Messina Denaro, ancora a piede libero. Riina ha sempre negato la trattativa ma intanto continuava a minacciare il pm Di Matteo che indagava in tal senso", ha concluso il sindaco di Napoli de Magistris.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Riti del Lunedì in Albis: a piedi fino al Santuario della Madonna dell'Arco (LE IMMAGINI)

  • Meteo

    Maltempo, allerta meteo prorogata fino a domani

  • Cronaca

    Fiamme devastano casa, muore 30enne

  • Incidenti stradali

    Pirata della strada investe due persone: paura a Pozzuoli

I più letti della settimana

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • Caterina Balivo posta una foto sul lungomare: insulti ai napoletani

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Allerta Meteo, parchi chiusi a Napoli nel giorno di Pasquetta

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Ospedale del Mare, tensione al pronto soccorso: un denunciato per danneggiamenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento