"Eri un gran signore": morto Peppino Bruno, il parrucchiere delle dive

Aveva 79 anni, è morto dopo tre giorni di coma. Era caduto nella piscina vuota della sua villa dopo essere scivolato. Su facebook il ricordo degli amici: "Eri una splendida persona"

(foto da facebook / Giulia Giarrusso - Arts Cafè)

"Amava circondarsi di artisti", "Era anche un bravissimo cantante", "Mi dispiace tantissimo". Dolore su facebook tra i tanti che conoscevano Peppino Bruno, 'il parrucchiere delle dive' per anni attivo a Napoli e da qualche tempo ritiratosi nella 'sua' Ischia. Peppino Bruno è morto oggi, a 79 anni, dopo tre giorni di coma. L'uomo era stato trasportato d'urgenza al Rizzoli di Lacco Ameno dopo aver battuto la testa cadendo nella piscina vuota della sua villa. Fin da subito le sue condizioni erano parse disperate. Domani si terranno i funerali, a Lacco Ameno.

"Ci mancherai tantissimo", scrivono gli amici del Cafè dove Peppino trascorreva le serate, "se ne è andato un gran signore". Decine i messaggi che in queste ore arrivano sulle bacheche di coloro che conoscevano Peppino Bruno, 'il parrucchiere delle dive'. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

Torna su
NapoliToday è in caricamento