Morte operaio in cantiere, CGIL Campania: "Bisogna fare chiarezza"

L'operaio Domenico Iovinella è morto cadendo da un ponteggio in via Giotto ad Aversa

Dramma ad Aversa questa mattina: l'operaio Domenico Iovinella è morto cadendo da un ponteggio in via Giotto. Un secondo lavoratore che era con lui sulla struttura è precipitato ed è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale San Giuseppe Moscati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Una Pasqua drammatica, per la famiglia di Iovinella Domenico, l'operaio edile che è morto cadendo dal ponteggio in un cantiere di ristrutturazione di un edificio ad Aversa. Insieme a lui un altro operaio, a cui si era aggrappato disperatamente Iovinella, è caduto dallo stesso ponteggio ed è in fin di vita. Speriamo fortemente che ce la possa fare ed esprimiamo profondo cordoglio alla famiglia Iovinella". E' il messaggio di cordoglio di Giovanni Sannino Segretario Generale Fillea CGIL Campania, che precisa che sono anche in corso accertamenti per verificare la regolarità del rapporto di lavoro di Iovinella nel cantiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

Torna su
NapoliToday è in caricamento