Dramma alla festa patronale, operaio cade dal campanile e muore

Tragedia durante i festeggiamenti per San Tammaro a Grumo Nevano. Il 58enne di Sant'Arpino Carmine Fiorillo è caduto da un'altezza di 20 metri

Dramma a Grumo Nevano.Carmine Fiorillo, 58 anni, di Sant'Arpino, intorno alle 8 di stamane è precipitato nel vuoto per una ventina di metri, dal campanile della basilica di San Tammaro. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

Nella cittadina era in corso la festa patronale. Fratello del titolare della ditta di fuochi artificiali "Fiorillo", l'uomo stava smontando dei macchinari utulizzati - lo scorso giovedi - per il tradizionale "incendio del campanile". Ha perso l'equilibrio precipitando da un'altezza di una ventina di metri. Testimoni riferiscono che, al momento della tragedia, la campana oscillava. Forse l'operaio ha cercato invano un appiglio.

Sul posto i carabinieri e la municipale. Pietro Chiacchio, il sindaco, ha sospeso tutte le manifestazioni della festa patronale. Si svolgeranno comunque le processioni per San Tammaro, patrono della città. S'indaga per omicidio colposo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Sanità in Campania, dossier dei Verdi sulle coperture dei vuoti d'organico

    • Politica

      Primo Maggio, concerto a Piazza Dante: l'iniziativa promossa da de Magistris

    • Green

      Raccolta differenziata, bene la Campania

    • Notizie SSC Napoli

      L'amarezza di Hamsik: "Dispiaciuto per il mio errore"

    I più letti della settimana

    • Tangenziale di Napoli, appalti truccati: 5 misure cautelari

    • Rubavano le auto parcheggiate nel centro commerciale: arrestati

    • Il dramma di Rosa: muore improvvisamente a 15 anni

    • Strage familiare in Svizzera: morti tre napoletani

    • "Ci sono tanti problemi, iniziamo a coprire le buche a Napoli"

    • Chi diffamerà Napoli sarà querelato. Giletti: "Iniziativa triste"

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento