Dramma alla festa patronale, operaio cade dal campanile e muore

Tragedia durante i festeggiamenti per San Tammaro a Grumo Nevano. Il 58enne di Sant'Arpino Carmine Fiorillo è caduto da un'altezza di 20 metri

Dramma a Grumo Nevano.Carmine Fiorillo, 58 anni, di Sant'Arpino, intorno alle 8 di stamane è precipitato nel vuoto per una ventina di metri, dal campanile della basilica di San Tammaro. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

Nella cittadina era in corso la festa patronale. Fratello del titolare della ditta di fuochi artificiali "Fiorillo", l'uomo stava smontando dei macchinari utulizzati - lo scorso giovedi - per il tradizionale "incendio del campanile". Ha perso l'equilibrio precipitando da un'altezza di una ventina di metri. Testimoni riferiscono che, al momento della tragedia, la campana oscillava. Forse l'operaio ha cercato invano un appiglio.

Sul posto i carabinieri e la municipale. Pietro Chiacchio, il sindaco, ha sospeso tutte le manifestazioni della festa patronale. Si svolgeranno comunque le processioni per San Tammaro, patrono della città. S'indaga per omicidio colposo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Salvini sulla scorta a Saviano: "Valuteremo se rischia ancora"

  • Cronaca

    Minaccia di darsi fuoco, la risposta Eav: "Tfr regolare, se chiede aiuto faremo il possibile"

  • Cronaca

    Tragedia sfiorata a Torre Annunziata: crolla parapetto, salva coppia di coniugi

  • Cronaca

    Doppio arresto per violenze e stalking: nei guai due 22enni

I più letti della settimana

  • Gordon Ramsay in vespa rosa a Napoli

  • De Laurentiis: "Il mio unico rimpianto è non aver tenuto Quagliarella"

  • L'Oroscopo dell'astrologo napoletano Franko Angelone: settimana dal 18 al 24 giugno

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 25 al 29 giugno 2018

  • Esplosione nei pressi di via Toledo: incendio e paura per gli abitanti

  • Fuorigrotta, ventunenne picchiato e accoltellato: è in gravi condizioni in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento