Secondigliano in lutto: se ne va "'o Russo", personaggio storico del quartiere

Morto Vincenzo Barbaro, "un uomo buono, degno del Paradiso". E' stato commerciante, magazziniere, ha fatto mille mestieri ed era apprezzato da tutti. "Un'icona di Secondigliano"

(foto da facebook / Secondillyanum)

E' venuto a mancare Vincenzo Barbaro, detto ''o Russo', personaggio storico di Secondigliano. "In molti lo ricorderanno per la costante presenza nella merceria di corso Italia de 'o Vicchiariello", scrivono sulla pagina Secondillyanum, molto attenta alla storia del quartiere partenopeo. La foto evoca centinaia di ricordi tra i tanti che hanno conosciuto Vincenzo Barbaro. "Quanti ricordi d'infanzia", commentano i residenti. "Lo ricordo benissimo, camminava con passo veloce e aveva una bicicletta". "Lavorava da Mastu Ciccio, trasportava una carrettella". "E' stato un uomo buono, degno del paradiso". "Ricordi indimenticabili, ai tempi del Secondigliano Calcio lui era felicissimo di collaborare come magazziniere". "Un'icona". Così Secondigliano rende omaggio a un uomo buono, stimato e apprezzato da tutti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Ex calciatori italiani a rischio povertà, l'ex Napoli Stendardo lancia l'allarme

  • Nuova allerta meteo gialla su Napoli e provincia per 24 ore

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento