Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

Aveva 76 anni e lottava da tempo con un terribile male

Il mondo dello spettacolo partenopeo è in lutto, oggi, per la morte di Mario Savino. Settantasei anni, è stato impresario di numerosissimi artisti di rilievo come Gigi D’Alessio, Gigi Finizio, Tullio De Piscopo, Franco Califano, nonché organizzatore di grandi eventi musicali in città come è stato per i concerti di Claudio Baglioni, Riccardo Cocciante, e Fabio Concato

Savino iniziò la sua carriera come grafico pubblicitario ne "Il Roma”, per poi diventare conduttore televisivo con la trasmissione di Canale 21 “Tutto il calcio patuto per patuto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si è spento a Lucera, dove viveva da anni e dove lottava da tempo con un terribile male. Lascia la moglie Angela, e le figlie Stella ed Eleonora. L'ultimo saluto si terrà martedì prossimo nella chiesa di Santa Maria della Rotonda a via Pietro Castellino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

Torna su
NapoliToday è in caricamento