Giornalismo, morto Luigi Avolio: aveva 57 anni

Il noto collaboratore del Roma è stato trovato senza vita nel suo appartamento dai familiari, che non riuscivano a mettersi in contatto con lui

Lutto nel mondo del giornalismo. Si è spento, all'età di 57 anni, Luigi Avolio, storico collaboratore del Roma per il quale lavorava - insieme al figlio Ivano - nella sezione Spettacoli.

Avolio è stato trovato morto dai suoi familiari. Era disteso sul letto nella sua abitazione, probabilmente stroncato da un infarto fulminante. Avevano inutilmente provato a mettersi in contatto con lui nelle ore precedenti.

A darne notizia è Il Roma. L'ultimo saluto al giornalista si terrà oggi, alle 17, presso la chiesa Sant’Antonio di Padova alla Pineta ai Colli Aminei.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

  • Un Posto al Sole, anticipazioni: pesanti le accuse per Diego

  • Raffica di controlli al Rione Sanità: centinaia di persone identificate

Torna su
NapoliToday è in caricamento