Si è spento il "narratore" di Posillipo: addio al professor Gennaro Improta

Era ordinario di Ricerca Operativa alla Facoltà d'Ingegneria della Federico II. "Era il nostro narratore appassionato"

Gennaro Improta, foto Facebook

Si è spento nella giornata di ieri Gennaro Improta, professore ordinario di Ricerca Operativa alla Facoltà d'Ingegneria della Federico II. Non soltanto il mondo accademico è in lutto: l'intero quartiere di Posillipo sta piangendo in queste ore la sua scomparsa.

La stima verso il professor Improta era enorme, così come l'affetto dei propri concittadini nei suoi confronti. Viene descritto da tutti come portatore di un enorme bagaglio culturale eppure umile, e inammorato di Posillipo come nessun altro.

Il ricordo di Gennaro Improta

"Ci hai insegnato, raccontato e descritto minuziosamente ogni angolo ed ogni pietra di questa collina – scrive un amico sui social – destando così la nostra dovuta attenzione. La storia di tanti particolari di questo territorio c'è stata amorevolmente da Te donata sicché oggi ognuno di noi ne sa più e più di quanto ne sapesse ieri, insegnandoci cosi tra l'altro l'importanza di coltivare la memoria".

"Prché se abbiamo conosciuto negli anni ogni meandro, ogni storia, ogni mattone e segreto, ogni grotta e giardino, è stato per merito del dolce compagno che ci ha lasciato poco fa – scrive un altro utente di Facebook – È con enorme dolore che saluto con voi su questa pagina il nostro narratore appassionato, che ci ha fatto amare ancora di più con le sue foto, le sue parole, questo angolo di paradiso. Grazie Gennaro, da stasera ogni angolo di Posillipo avrà il tuo racconto inciso nel nostro cuore, e nei nostri occhi".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio alla centrale elettrica di Pozzuoli: fiamme altissime (VIDEO)

  • Notizie SSC Napoli

    Il Napoli dice addio all'Europa League: l'Arsenal vince al San Paolo

  • Cronaca

    Strage Solfatara: le tre vittime cadute nella voragine morirono in sei minuti

  • Cronaca

    Ferimento Arturo: niente riformatorio per il 14enne

I più letti della settimana

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • Test di gravidanza positivo per un 64enne napoletano: l'allarmante vicenda

  • Compra 4 biglietti Napoli-Milano e cambia più volte data e ora: alla partenza del treno trova la Polizia

  • Tragedia sull'Aurelia, muore noto medico campano

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Piazza Garibaldi, ragazza urla all'uscita della Metropolitana: arriva la Polizia

Torna su
NapoliToday è in caricamento