Colpo in appartamento finisce in tragedia: carabiniere muore investito da un treno

La vittima è il vice brigadiere Emanuele Reali. Stava inseguendo il quarto e ultimo elemento della banda di napoletani che aveva colpito nel Parco "La Selva" a Caserta

Emanuele Reali

Un furto in un'abitazione ad opera di napoletani, avvenuto nel Parco "La Selva" a Caserta, è finito in tragedia. Un vice brigadiere di 34 anni, Emanuele Reali, è morto nel tentativo di catturare il quarto e ultimo elemento della banda.

Il militare, di Bellona ed in forza al Nucleo radiomobile della Compagnia di Caserta, è stato travolto dal treno Piedimonte-Napoli. Aveva scavalcato un muretto mentre era all'inseguimento del malvivente, a 500 metri dalla stazione ferroviaria, quando è stato investito ed ucciso.

Il "colpo" finito male

Poco prima della tragedia, proprio nella zona della stazione, era stato catturato il terzo componente della banda. Gli altri due erano stati arrestati all'interno del parco in cui era avvenuto il colpo: inseguiti da un'auto dei carabinieri, si erano schiantati con la macchina che stavano usando per scappare contro delle vetture parcheggiate.

Lutto per l'Arma dei carabinieri

Il vice brigadiere Reali lascia una moglie e due bambine piccole. I funerali sono previsti venerdì prossimo a Piana di Monte Verna, paese di cui è originaria la moglie dell'uomo.

La notizia su CasertaNews.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cippo di Sant'Antonio, tensione in città: falò e violenza (VIDEO E FOTO)

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli: arrestati capi ultrà di Inter e Varese

  • Cronaca

    Esplode una stufa: bambina ustionata

  • Cronaca

    Terra dei fuochi, condannato l'imprenditore Cipriano Chianese

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

  • Valentina Nappi choc: "Sono stata culturalmente 'stuprata' da Salvini"

Torna su
NapoliToday è in caricamento