Caivano e Grumo Nevano in lutto: addio a don Marco Marigliano

All'età di 26 anni era diventato prete iniziando la sua evangelizzazione ai giovani attraverso l'arte del canto, della musica e del ballo

"Il nostro caro don Marco, assistente diocesano dell'ACR, è tornato alla casa del Padre. Un grazie per il dono del suo sacerdozio donato e l'amore con cui ha amato la nostra AC". Così ia diocesi di Grumo Nevano salutando don Marco Marigliano.

Già dall'età di 15 anni, Don Marco era attivamente impegnato in parrocchia: frequentava l'oratorio, suonava la chitarra, faceva animazione e guidava la corale e a 18 anni è entrato in seminario. Ha vissuto esperienze come missionario a Lourdes, in Birmania, in Thailandia e in Romania. All'età di 26 anni è diventato prete ed ha iniziato la sua evangelizzazione ai giovani attraverso l'arte del canto, della musica e del ballo. Il suo sogno era quello di realizzare un progetto parrocchiale ben preciso: realizzare un centro pastorale e regalare ai ragazzi della parrocchia un oratorio dignitoso.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tre denunciati: tentarono di accoltellare un vigilante nella stazione La Trencia

  • Economia

    Aeroporto Capodichino, settimane da record: +18% di passeggeri

  • Cronaca

    Napoletana sequestrò un bimbo di tre anni a Bari: arrestata

  • Attualità

    Parroco di Pomigliano: «Benedico Di Maio per il veto a Berlusconi»

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 16 al 20 aprile 2018 (giorno per giorno)

  • Gigi D'Alessio al Cardarelli: l'abbraccio dei fans | VIDEO

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 23 al 27 aprile 2018

  • Caterina Balivo accoglie l’appello di Romina Power: l’artista ringrazia

  • Quattro medici napoletani eletti tra i migliori d'Italia

  • Morta in un incidente stradale, gli amici di Ginevra: "E' stato un onore averti conosciuta"

Torna su
NapoliToday è in caricamento