Dramma della solitudine a Reggio Emilia: morto 55enne di Torre del Greco

L'uomo non si faceva vedere da giorni e i vicini hanno chiamato i carabinieri. Il 55enne era morto, con lui trovato senza vita anche il cagnolino. L'ipotesi è che siano morti per le esalazioni di gas

(foto di repertorio)

Un uomo di 55 anni originario di Torre del Greco è stato trovato morto ieri nella sua abitazione di Correggio, nella Bassa reggiana. Con l'uomo è stato trovato, senza vita, anche il cagnolino che il 55enne teneva in casa. La notizia è riportata dal Resto del Carlino. Erano giorni che l'uomo non si faceva notare dai vicini, che hanno quindi chiamato i carabinieri: l'ipotesi è che cane e padrone siano morti per le esalazioni di gas. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento