Tragedia al Centro Direzionale: clochard muore per il freddo

A trovare il corpo dell'uomo all'altezza dell'isola C2 è stato un passante che ha avvisato la polizia, ma ormai non c'era più nulla da fare

Clochard

Il freddo artico giunto a Napoli in queste ore sta causando gravi problemi soprattutto ai senza fissa dimora, che cercano riparo dove possibile, come ad esempio nelle stazioni 1 della metropolitana, aperte per fungere da riparo per le persone in difficoltà.

Nelle scorse ore un uomo dall'apparente età di 60-65 anni, però non ce l'ha fatta ed è stato trovato privo di vita, all'altezza dell'isola C2 del Centro Direzionale.

A trovare il corpo del clochard un passante, che ha avvisato la polizia, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Sotto accusa il freddo, ma si attendono gli esiti dell'autopsia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Comune di Napoli, svolta nei servizi di assistenza per disabili

    • Cronaca

      Faida di Scampia, ergastoli per i capi scissionisti

    • Notizie SSC Napoli

      Napoli-Chievo 2-0: azzurri in scioltezza, si sblocca Gabbiadini

    • Cronaca

      Punta più volte la pistola contro i poliziotti: arrestato giovanissimo

    I più letti della settimana

    • Torna l'ora solare: lancette indietro, si dorme un'ora in più

    • Nuovo video a luci rosse in rete, protagonista una napoletana: "Fermatelo"

    • Vesuvio, incubo eruzione: l'appello per scongiurare la possibile catastrofe

    • Tragedia stradale a Caivano, perde la vita un centauro

    • Si ripete il miracolo San Gennaro: il sangue si è sciolto

    • Maria Rosaria diventa madre a 61 anni: "È stata una gravidanza tranquilla"

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento