Tragedia al Centro Direzionale: clochard muore per il freddo

A trovare il corpo dell'uomo all'altezza dell'isola C2 è stato un passante che ha avvisato la polizia, ma ormai non c'era più nulla da fare

Clochard

Il freddo artico giunto a Napoli in queste ore sta causando gravi problemi soprattutto ai senza fissa dimora, che cercano riparo dove possibile, come ad esempio nelle stazioni 1 della metropolitana, aperte per fungere da riparo per le persone in difficoltà.

Nelle scorse ore un uomo dall'apparente età di 60-65 anni, però non ce l'ha fatta ed è stato trovato privo di vita, all'altezza dell'isola C2 del Centro Direzionale.

A trovare il corpo del clochard un passante, che ha avvisato la polizia, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Sotto accusa il freddo, ma si attendono gli esiti dell'autopsia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tragedia a Scampia, neonato di quattro mesi trovato morto nella culla

    • Cronaca

      Tragedia sulla statale, morto un 28enne. Gravi tre suoi familiari

    • Cultura

      Enzo Avitabile vince il David di Donatello 2017

    • Politica

      De Magistris: "Potrei candidarmi alla guida del Paese"

    I più letti della settimana

    • Tragico incidente nel napoletano, coinvolta un'intera famiglia: un morto e tre feriti gravi

    • Paura al Vomero, in fiamme Napoli Centrale

    • Terribile schianto sull'autostrada, muore 45enne di San Giuseppe Vesuviano

    • Scomparsa Luigi Celentano, finto avvistamento a Castellammare

    • Infarto in scena per l'attore napoletano Massimo Lopez

    • Morte Luca Mancini, intervista alla moglie: "Il dolore più grande è di non poter essere genitori assieme"

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento