Si sente male in spiaggia, muore davanti alla moglie e alla figlia

Aveva appena indossato le pinne per fare un tuffo in mare quando ha accusato un malore in spiaggia a Cefalù. Il 72enne è morto nonostante l'arrivo dei soccorsi

Tragedia a Cefalù per Pasquale Nappi, un napoletano di Liveri di 72 anni, residente a Castelbuono. Aveva appena indossato le pinne per fare un tuffo in mare quando ha accusato un malore. La tragedia in località Fiume Carbone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A lanciare l’allarme e a chiedere l’intervento della guardia costiera e del 118 sono state la moglie e la figlia dell’uomo. Per l'uomo però non c'è stato niente da fare, nonostante il soccorso d'urgenza all'ospedale Giglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Lutto in Prefettura, muore 65enne nel giorno del suo compleanno

Torna su
NapoliToday è in caricamento