Lutto nel calcio a 5 napoletano, si è spento l'ex portiere della Nazionale Antonio Capuozzo

Il corpo del calciatore era a pochi passi dalla sua auto, non lontano da casa sua. Aveva soltanto 39 anni

Dramma nel mondo del calcio a 5. Il napoletano Antonio Capuozzo, ex portiere della Nazionale italiana, è stato trovato morto a Montesilvano in provincia di Pescara. Aveva soltanto 39 anni.

Il corpo del calciatore era a pochi passi dalla sua auto, non lontano da casa sua. È stato trovato stamattina alle 4 da un passante, che ha immediatamente allertato polizia e 118.

I sanitari però, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. Sul suo corpo non sono stati riscontrati segni di violenza, e al momento il pm Salvatore Campochiaro non ha disposto l'autopsia ma solo alcuni esami: l'ipotesi più accreditata è che sia trattato di un fatale malore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grande il dolore non solo in città ma anche nell'intero mondo del futsal nazionale. Capuozzo ha giocato nel Pescara fino al 2017, ed aveva militato anche nella Napoli Vesevo 10 anni fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, lutto a Napoli: muore noto avvocato 57enne

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

Torna su
NapoliToday è in caricamento