Precipita da una piattaforma mentre è al lavoro: muore a 39 anni

Tragedia in un magazzino in provincia di Caserta. La vittima è Antonello Migliaccio, di Mugnano

Non ce l'ha fatta Antonello Migliaccio, 39enne coinvolto in un incidente sul lavoro. Ricoverato in gravi condizioni all'ospedale a Caserta, è morto in seguito alle ferite riportate.

"Da parte mia e di tutta l’Amministrazione comunale esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia Migliaccio per la tragica perdita del figlio Antonello” ha scritto il sindaco della cittadina, Luigi Sarnataro.

L'uomo era precipitato da una piattaforma a diversi metri d'altezza mentre lavorava nel magazzino di una nota azienda di Pastorano.

Potrebbe interessarti

  • Tutto quello che ancora non sapete sul bicarbonato di sodio

  • Bolletta dell'elettricità: tutti i trucchi per risparmiare

  • Quanto si deve davvero aspettare per fare il bagno a mare dopo aver mangiato?

  • Ecco perché le zanzare pungono proprio te

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Furto nel Centro Commerciale, ragazza inseguita e arrestata dai carabinieri

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Concorsone Regione Campania, pubblicati i primi due bandi

Torna su
NapoliToday è in caricamento