Addio ad Angelo, il giovane cantante stroncato da un infarto

Dramma a Torre Annunziata. Improvviso malore per il 42enne

Aveva una passione: la musica. E un mito, Freddie Mercury. Se n'è andato a soli 42 anni, Angelo Panariello, giovane commercialista e cantante di Torre Annunziata. A stroncarlo è stato un infarto improvviso che non gli ha lasciato scampo. La notizia è stata data da pochi minuti e sta facendo il giro dei social. Angelo lavorava nello studio di commercialisti della famiglia ed era cantante in un gruppo rock.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sua passione erano i Queen e il suo mito era Freddie Mercury di cui amava cantare i pezzi più famosi. Angelo lascia la moglie e una bimba piccola. Sono centinaia le manifestazioni d'affetto sul suo profilo Facebook che stanno arrivando in questi minuti. L'intera comunità oplontina è sconvolta. Il giovane professionista era molto conosciuto in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

Torna su
NapoliToday è in caricamento