Lutto a Cicciano, si è spento l'ex consigliere comunale Nicolangelo Arvonio

Padre dell'attuale sindaco della cittadina, era molto stimato in città. I funerali si terranno domani alle 11.30

Si è spento, a Cicciano, Nicolangelo Arvonio. Padre dell'attuale sindaco, è stato un politico di lungo corso nella cittadina, eletto per oltre 25 anni in consiglio comunale tra le fila del Partito Repubblicano Italiano.

Angelo, così chiamato da tutti, era molto stimato in città anche per il suo lavoro da infermiere. Lascia la moglie Maria, e i figli Andrea, Raffaele – primo cittadino di Cicciano – e Antonio.

I funerali sono in programmi per domani 7 ottobre alle 11.30, presso la chiesa di San Pietro Apostolo al centro della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

Torna su
NapoliToday è in caricamento