Lutto a Sant’Antimo, si è spento a 30 anni Raffaele Petrone

Era il titolare, insieme ai fratelli, dello storico panificio. Comunità in lutto. Il ragazzo ha lottato a lungo con un tremendo male

Tremendo lutto a Sant’Antimo. Come riportato da TeleClubItalia, è venuto a mancare dopo una lunga lotta col male che lo aveva colpito Raffaele Petrone, tra i titolari di uno storico panificio della cittadina.

Raffaele aveva soltanto 30 anni. Secondo di tre fratelli, lavorava nell'azienda di famiglia, tra le più antiche dell'hinterland partenopeo nel settore.

I funerali si terranno domani mattina. Numerosi i messaggi di cordoglio che amici e conoscenti gli hanno lasciato su Facebook.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale in via Marina, 17enne travolta da un taxi

  • Cronaca

    Caso Consip, Woodcock indagato a Roma per violazione del segreto d’ufficio

  • Cronaca

    Seimila firme per salvare i tavolini di Ciro a Mergellina: "A rischio 35 lavoratori"

  • Cronaca

    Ciro Esposito, sconto di pena di 10 anni per De Santis in appello

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Salerno-Reggio Calabria: morti padre e figlio di Pomigliano

  • Ciro a Mergellina, dal Comune stop a tavolini e ombrelloni

  • La tragedia di Marzia: alcol test negativo per l'amica che era al volante

  • Muore a 24 anni in un incidente stradale: la vittima è una studentessa dell'Orientale

  • Incidente Salerno-Reggio Calabria, i nomi delle vittime

  • Rosa, quando il 28enne pakistano disse alla madre: "Un giorno mi prenderò tua figlia"

Torna su
NapoliToday è in caricamento