Lutto a Sant’Antimo, si è spento a 30 anni Raffaele Petrone

Era il titolare, insieme ai fratelli, dello storico panificio. Comunità in lutto. Il ragazzo ha lottato a lungo con un tremendo male

Tremendo lutto a Sant’Antimo. Come riportato da TeleClubItalia, è venuto a mancare dopo una lunga lotta col male che lo aveva colpito Raffaele Petrone, tra i titolari di uno storico panificio della cittadina.

Raffaele aveva soltanto 30 anni. Secondo di tre fratelli, lavorava nell'azienda di famiglia, tra le più antiche dell'hinterland partenopeo nel settore.

I funerali si terranno domani mattina. Numerosi i messaggi di cordoglio che amici e conoscenti gli hanno lasciato su Facebook.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sciopero improvviso di metro e bus: forti disagi in città

  • Cronaca

    Ciro Ascione trovato senza vita: fiaccolata per chiedere la verità sulla sua morte

  • Cronaca

    Brumotti, brutale aggressione al Rione Traiano per l'inviato di Striscia | VIDEO

  • Cronaca

    Giro di scommesse illegali per 1 mln di euro: maxi operazione della guardia di finanza

I più letti della settimana

  • Paura sulla Tangenziale, fatta evacuare la galleria: auto esplosa

  • Vittorio Brumotti aggredito ancora a Napoli: immagini "tremende"

  • Rione Traiano: lancio di pietre e uova, calci alla macchina della troupe di Striscia, il video

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 29 gennaio al 2 febbraio 2018

  • E' di Ciro Ascione il cadavere trovato sui binari a Casoria

  • Calciomercato Napoli gennaio 2018: trattative, acquisti, cessioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento