Sei ore nel pronto soccorso in codice giallo, muore 72enne. I familiari denunciano

Ieri sera un 72enne - già visitato e dimesso alcuni giorni fa per dolori addominali - è morto nel pronto soccorso dell'ospedale San Paolo. Era entrato in codice giallo nel primo pomeriggio. Disposta autopsia e sequestro della cartella

(foto di repertorio)

Un uomo di 72 anni è morto ieri sera nel pronto soccorso dell'ospedale San Paolo di Napoli. I familiari dell'uomo hanno presentato una denuncia dichiarando che l'uomo, dalle 14:30 alle 21 (orario del decesso) l'uomo si trovava nel pronto soccorso per dolori addominali e in codice giallo. Il pm ha disposto il sequestro della cartella clinica e ordinato l'autopsia. Secondo una prima ricostruzione l'uomo era già stato tre giorni fa in ospedale, con gli stessi sintomi, ed era stato dimesso. La notizia è riportata dal Mattino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Ex calciatori italiani a rischio povertà, l'ex Napoli Stendardo lancia l'allarme

  • Nuova allerta meteo gialla su Napoli e provincia per 24 ore

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento