Tragico incidente a Parigi, muore studentessa napoletana

Niva Congedo, 20 anni, è precipitata accidentalmente dal balcone dell'appartamento in cui viveva

Niva Congedo

Una studentessa napoletana che studiava a Parigi, alla Sorbona, è tragicamente morta nel pomeriggio di ieri. Si chiamava Niva Congedo ed aveva 20 anni. Da settembre era al terzo anno della facoltà di diritto italo-francese.

La ragazza è precipitata accidentalmente dalla finestra del suo appartamento al 10mo piano intorno alle 13.30. Abitava a boulevard Jourdan, nel XIV arrondissement, non lontano da Montparnasse. Ha riportato ferite molto gravi e si è spenta qualche ora più tardi in ospedale.

I familiari si sono recati nella capitale transalpina per il rimpatrio della salma, assistiti dai servizi del Consolato generale d'Italia a Parigi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento