Morte Belardinelli: i Ris di Parma controlleranno le fibre tessili sotto un'auto dei napoletani

L'obiettivo è confrontare queste fibre con quelle presenti nell'imbottitura del piumino del tifoso travolto durante gli scontri tra tifosi di Inter e Napoli, avvenuti a Milano il 26 dicembre scorso

I Carabinieri del Ris di Parma analizzeranno le fibre tessili trovate sotto una delle automobili che - secondo le indagini - hanno travolto e ferito gravemente Daniele Belardinelli, l'ultras poi morto all'ospedale San Carlo di Milano, durante gli scontri tra tifosi dell'Inter e del Napoli avvenuti il 26 dicembre scorso non lontano dallo Stadio Meazza.

L'obiettivo - si legge su MilanoToday - è confrontare queste fibre con quelle presenti nell'imbottitura del piumino di Belardinelli. Secondo l'ipotesi dei magistrati, sarebbe stata un'auto con a bordo quattro ultras del Napoli, a travolgere e schiacciare il varesino. 

Da mesi gli inquirenti lavorano per capire con esattezza quale auto abbia travolto Belardinelli. Da alcune testimonianze parrebbe che le auto direttamente coinvolte con lo schiacciamento del tifoso fossero più d'una. Oltre venti persone sono al momento indagate per omicidio.

Tutti i dettagli su MILANOTODAY

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A Napoli calano i reati del 7%. Ridotti di un terzo gli stranieri ospiti delle strutture di accoglienza

  • Incidenti stradali

    Drammatico impatto di ritorno dal matrimonio, feriti quattro giovani

  • Cronaca

    Ucciso per errore dai killer, arresti per l'omicidio di Giovanni Galluccio

  • Attualità

    BBC World News nella redazione di NapoliToday: focus su criminalità e politica

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento