Miracolo di San Gennaro, il sangue non si scioglie: fedeli in apprensione

La speranza dei fedeli è che il "miracolo" possa comunque avvenire entro il pomeriggio. Inizialmente, intorno alle 10.30, il sangue all'interno dell'ampolla aveva accennato un principio di liquefazione subito però interrottasi

L'ampolla del sangue del Santo

Non si è sciolto il sangue di San Gennaro, almeno non fino ad ora. Il "miracolo" della liquefazione è atteso nella giornata di oggi, 16 dicembre, una delle tre date nelle quali tradizionalmente avviene lo scioglimento del sangue del Santo Patrono di Napoli, insieme al 19 settembre (San Gennaro) ed al sabato che precede la prima domenica di maggio.

Inizialmente, intorno alle 10.30, il sangue all'interno dell'ampolla aveva accennato un principio di liquefazione subito però interrottasi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La speranza dei fedeli è che il "miracolo" possa comunque avvenire entro il pomeriggio. Dalle ore 16 riprenderà l'esposizione dell'ampolla nella Cappella di San Gennaro all'interno del Duomo, questo fino alla messa che si terrà alle 18.30. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

  • "Questo assegno è coperto?": ma l'operatore di banca non sa che parla con il truffatore

Torna su
NapoliToday è in caricamento