San Giovanni a Teduccio, minorenne trovato in possesso di un coltello a scatto

Il giovane è stato prima inseguito poi denunciato dai poliziotti. Aveva in tasca un coltello con una lama di 12 centimetri. Sono i risultati dell'operazione 'Sicurezza giovani'

(foto di repertorio)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel tardo pomeriggio di ieri i poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine Campania, mentre transitavano in Piazza Caponnetto a San Giovanni a Teduccio, hanno notato un 17enne che alla loro vista si dava alla fuga. I poliziotti lo hanno inseguito e bloccato con non poca difficoltà in via Parrocchia e da un controllo è stato rinvenuto in dosso al giovane un coltello a scatto, di 25cm ed una lama da 12cm. Il giovane è stato denunciato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi.

Sono i frutti dei controlli della Polizia di Stato nell’ambito del progetto “Sicurezza giovani”, volto alla prevenzione e controllo del fenomeno della violenza giovanile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

Torna su
NapoliToday è in caricamento