"Se non aspetti il mio amico ti accoltello": terrore in circumvesuviana

Un uomo, nella stazione di Scafati, dopo aver bloccato le porte del convoglio, ha minacciato il capotreno con un coltello a serramanico chiedendo di lasciarlo in pace finchè non fosse arrivato l'amico

Circumvesuviana: intervento dei carabinieri

I Carabinieri hanno arrestato un 46enne di Scafati che aveva minacciato, nella stazione ferroviaria Boscoreale-Cangiani della Circumvesuviana, con un coltello un capotreno.

Giunti sul posto i militari hanno individuato e bloccato l'uomo, che verso le 07.30 mentre era a bordo di un treno della circumvesuviana della tratta Napoli-Poggiomarino, aveva bloccato le porte del convoglio nella stazione di Scafati, ritardandone la partenza per alcuni minuti. Alle rimostranze del capotreno, un 49enne intervenuto per richiamarlo, il malvivente aveva risposto che il convoglio “doveva” aspettare un suo amico che stava arrivando in stazione, estraendo dalla tasca un coltello a serramanico, minacciando il dipendente di lasciarlo in pace altrimenti gli avrebbe sferrato “sette coltellate”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo il capotreno ha chiesto aiuto ai carabinieri e ha fatto ripartire il convoglio in direzione di Napoli. Alla successiva fermata, quella di “Boscoreale-Cangiani”, c’erano i carabinieri ad attenderlo che l'hanno arrestato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento