Bagnoli, auto di un agente della Polizia Locale data alle fiamme: "Fatto gravissimo"

L'automobile è stata data alle fiamme in mattinata. Secondo il presidente della decima municipalità Civitillo "si tratta di un atto intimidatorio nei confronti della Polizia Locale. Ma non ci fermeremo"

Questa mattina un'automobile parcheggiata nei pressi della sede municipale di Bagnoli - via Acate - è stata data alle fiamme da ignoti. Il veicolo è di proprietà di un agente di Polizia Locale, e per questo non si escludono minacce o intimidazioni. Sul posto sono intervenuti privati che hanno spento l'incendio con un estintore. "Un grave atto intimidatorio ai danni della Polizia Locale", spiega il Presidente della Decima Municipalità Diego Civitillo, coadiuvato dall'assessore comunale competente Alessandra Clemente. "L'azione di contrasto alla criminalità andrà avanti, l'amministrazione esprime solidarietà all'agente e auspichiamo che il colpevole venga identificato. Non ci fermeremo".

L'episodio è stato anche denunciato durante il consiglio comunale odierno dal consigliere Luigi Felaco (Dema): "Un fatto grave", ha detto Felaco. "Se dovesse emergere che si tratta di un fatto intimidatorio è un fatto su cui occorre rimanere vigili". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

Torna su
NapoliToday è in caricamento