Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Minacce di morte al sindaco, bacolesi in piazza: "Io non mi fermo"

 

Almeno in mille, molti giovanissimi, hanno sfilato per le strade di Bacoli per manifestare la loro solidarietà a Josi Della Ragione. Pochi giorni fa, il neo primo cittadino è stato raggiunto da una telefonata in cui è stato minacciato di morte: "Era la vigilia del mio insediamento - racconta Della Ragione - mi hanno detto 'se non fai il bravo fai la fine di don Peppe Diana'. La presenza di tanti cittadini qui oggi è molto importante per me, mi fa sentire meno solo e mi fa capire che abbiamo intrapreso la strada giusta". 

Il sindaco ha ricevuto attestati di vicinanza da amici e nemici politici. Presenti anche Alessandra Clemente e Laura Marmorale, assessori del Comune di Napoli, e il sindaco di Casal di Principe Renato Natale. Il corteo è stato animato dai ragazzi di Libera, con canti e striscioni. "Noi ci mettiamo la faccia - prosegue Della Ragione - ma lo Stato e la Regione devono consentirci di apportare i cambiamenti che abbiamo pensato per questa città. Oggi non abbiamo né risorse né personale e con queste premesse il cambiamento è difficile. Ma posso assicurare che non mi fermerò, anzi da domani metteremo il triplo dell'impegno". 

Potrebbe Interessarti

  • Tina Colombo mostra il suo yacht ai fan: "Eccovi accontentati"

  • Stanato dopo 30 ore barricato in casa: il blitz dei carabinieri

  • "Agostino 'o pazzo", il motociclista acrobatico che mise in scacco la polizia napoletana

  • Droga nascosta nella finestra: arrestato pusher

Torna su
NapoliToday è in caricamento