Vasto, i migranti rientrano fuori orario. "Il Prefetto deciderà caso per caso"

Sollecitato dal M5S campano, il Prefetto di Napoli deciderà se interrompere o meno il percorso di accoglienza di 147 migranti che sono rientrati tardi nei centri d'accoglienza. "Faceva troppo caldo", spiegano i Cinque Stelle

“Ieri pomeriggio abbiamo rappresentato al Prefetto di Napoli, la Dr.ssa Carmela Pagano, e alla Viceprefetto Dr.ssa Stefania Rodà tutti i nostri dubbi sull’annuncio di possibili revoche al percorso di accoglienza per 147 migranti ospiti in alcune strutture di accoglienza (CAS) di Piazza Garibaldi a Napoli”. A dirlo è la deputata del Movimento 5 stelle Doriana Sarli, nell’illustrare i contenuti dell’incontro tenuto ieri pomeriggio presso il Palazzo della Prefettura a Piazza del Plebiscito, Napoli. 

“Siamo stati rassicurati sul fatto che si procederà a valutare caso per caso la situazione dei 147 migranti", spiega Luigi Cirillo, consigliere regionale M5S. "Siamo concordi sul fatto che l'entità della sanzione da applicare alle violazioni accertate sia commisurata all'entità del ritardo rispetto all'orario di rientro fissato alle 21 in estate e alle 20 inverno, orario che speriamo nei successivi regolamenti venga innalzato per far fronte alle esigenze di integrazione dei migranti nel tessuto sociale" 

“Accogliamo la disponibilità che abbiamo registrato del Prefetto di Napoli di limitare le revoche dell’accoglienza ai soli casi in cui gli assenti non abbiano fatto rientro durante la notte. Vogliamo collaborare con la Prefettura a Napoli, per migliorare le condizioni di ospitalità dei migranti richiedenti asilo e per decongestionare la zona del Vasto e di Piazza Garibaldi, tutelando le condizioni di vita dei cittadini napoletani. In ogni caso, manterremmo alta l’attenzione affinché si possano rivedere le regole del rientro nelle strutture di accoglienza”, concludono gli esponenti del M5S.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento