Poliziotto mandato in ospedale: arrestato migrante

L'agente della Polfer è stato colpito alla testa. In manette un pregiudicato marocchino

Dava fastidio agli altri viaggiatori ed è stato bloccato dalla polizia ferroviaria ma anche con loro ha reagito male. È finito in manette per minacce e resistenza a pubblico ufficiale un cittadino marocchino di 39 anni. Già pregiudicato ha aggredito gli agenti che sono intervenuti dopo la segnalazione di alcuni viaggiatori dal treno che viaggiava sul binario 11 di piazza Garibaldi.

Sul treno regionale aveva cominciato a dare fastidio costringendo gli agenti all'intervento. Una volta arrivati sul vagone però ad attenderli c'era un'aggressione a colpi di zaino, calci e spinte. Uno dei due agenti è finito in ospedale. Gli è stato diagnosticato un trauma cranico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

  • Allerta meteo per forte vento, scuole chiuse a Napoli il 12 novembre

  • Maltempo, via Imbriani chiusa: crolla un cornicione

Torna su
NapoliToday è in caricamento