Ritrovato Michele Sorrentino: era in un convento

Il 45enne, originario di Torre del Greco, era scomparso lo scorso luglio dopo un colloquio a Treviso

Era scomparso lo scorso 31 luglio lasciando la sua famiglia senza notizie dopo essere andato a Treviso per un colloquio di lavoro. Michele Sorrentino è stato ritrovato in un convento sul Lago di Garda dalla troupe di “Chi l'ha visto”. A segnalare la sua presenza alla trasmissione Rai è stato un frate del convento che ha dichiarato che l'uomo sta bene.

Sorrentino è originario di Torre del Greco anche se da qualche tempo risiedeva ad Atripalda. Proprio i suoi familiari corallini lanciarono l'allarme dopo non aver avuto più sue notizie. Il 45enne è stato ritrovato nel convento e non ha ancora contattato la famiglia che al momento sta cercando di capire cosa gli sia successo.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

Torna su
NapoliToday è in caricamento