Ritrovato Michele Sorrentino: era in un convento

Il 45enne, originario di Torre del Greco, era scomparso lo scorso luglio dopo un colloquio a Treviso

Era scomparso lo scorso 31 luglio lasciando la sua famiglia senza notizie dopo essere andato a Treviso per un colloquio di lavoro. Michele Sorrentino è stato ritrovato in un convento sul Lago di Garda dalla troupe di “Chi l'ha visto”. A segnalare la sua presenza alla trasmissione Rai è stato un frate del convento che ha dichiarato che l'uomo sta bene.

Sorrentino è originario di Torre del Greco anche se da qualche tempo risiedeva ad Atripalda. Proprio i suoi familiari corallini lanciarono l'allarme dopo non aver avuto più sue notizie. Il 45enne è stato ritrovato nel convento e non ha ancora contattato la famiglia che al momento sta cercando di capire cosa gli sia successo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Agguato davanti al garage di casa, ucciso un uomo a Napoli

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Controlli alla tiroide, cuore, polmoni, fertilità e ginecologici: dove farli gratis a Napoli

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento